mucca

Filiera QS DOS Sicilia 

logo progetto natura.png

Progetto Natura Società Cooperativa Agricola

“Progetto Natura” è una cooperativa che associa oltre 250 aziende operanti nel settore lattiero-caseario e sparse in tutta la Sicilia. I nostri valori comuni sono: l’amore per la terra, il rispetto per la natura e per gli animali e una lunga esperienza casearia. Tutto ciò si traduce nella qualità delle nostre produzioni, solo latte siciliano e formaggi tipici e della tradizione.

Siamo la più grande filiera integrata del latte siciliano. Organizziamo la raccolta di latte convenzionale, latte da filiera controllata e bio nelle aziende agricole socie della Sicilia sia con mezzi di nostra proprietà che con ditte in conto terzi. Il latte viene trasferito presso il nostro centro di raccolta a Ragusa, dove viene controllato dagli addetti del laboratorio qualità e smistato per le varie destinazioni. Il controllo diretto di ogni fase della filiera ci consente di valorizzare il latte siciliano a tutela del territorio e del patrimonio agroalimentare regionale e di proporre prodotti dagli elevati standard qualitativi, minimizzando l’impatto ambientale dell’intero ciclo.

Fiore all’occhiello della nostra realtà è il magazzino di stagionatura, il più grande e tecnologico del Meridione, dove avviene il processo di stagionatura del Ragusano DOP e del Cosavacaddu Ibleo. Ogni anno qui vengono stagionate più di quarantamila forme di formaggio.

Progetto Natura Società Cooperativa Agricola 

 Zona Ind.le III Fase Ragusa (RG)-97100

Tel: 0932 668901

Logo-marchio-qualità-sicura-regione- Siciliana RItagliato .png
Bicchiere di latte

Latte Crudo Vaccino a Marchio QS  

Descrizione

Il latte Crudo Vaccino (latte alimentare , prodotti lattiero-caseari e gelati) è ottenuto dall’applicazione di un rigoroso disciplinare di produzione approvato a livello comunitario

 

Metodo di produzione

Nella razione giornaliera almeno il 50% della sostanza secca deve essere apportata da foraggi di cui almeno il 50% ottenuto da pascoli e/o fieni prodotti nel medesimo territorio dell’allevamento. La razione alimentare deve essere in grado di garantire un apporto equilibrato di nutrienti idoneo a mantenere la salute ed il benessere delle bovine. E’ vietato in alimentazione l’uso di grassi animali aggiunti.

 

Aspetto e Sapore

Il latte alimentare sarà arricchito nella componente aromatica dalla particolare tecnica di allevamento e dal tipo di alimentazione. I prodotti derivati sono i più compositi, a titolo esemplificativo e non esaustivo: burro, creme di latte, mascarpone, panna, ricotta, latticini, formaggi a diverso grado di stagionatura, yogurt, latti fermentati, gelati ecc.

 

Nota distintiva

Gli animali saranno allevati con l’applicazione di idonee condizioni di stabulazione che garantiscano un maggiore stato di benessere e attraverso l’impiego di integrazioni alimentari conformi ai fabbisogni nutrizionali. I requisiti qualitativi in ordine al residuo secco grasso, al tenore di cellule somatiche, alla carica batterica, alla presenza di aflatossina hanno parametri molto inferiori ai massimi consentiti dalle vigenti disposizioni di legge.