View of a colored ceramic vase from Caltagirone used as an ornament in the main public gar

Un'identità tutta Siciliana. 

dos-logo-colori-colori-orizzontale.jpg

Il Consorzio DOS Sicilia 

DOS Sicilia è un'Associazione di Consorzi per la Promozione e Valorizzazione di produzioni tipiche Agroalimentari Siciliane a Marchio DOP, IGP e QS.  All'interno dell'Associazione fanno parte 17 Consorzi di tutela e valorizzazione di produzioni di qualità certificata: Carota Novella di Ispica IGP, Ciliegia dell’Etna DOP. Cioccolato di Modica IGP, Pecorino Siciliano DOP, Piacentinu Ennese DOP, Ragusano DOP, Olio Monte Etna DOP, Olio DOP Monti Iblei, Olio DOP Val di Mazara, Pistacchio di Raffadali DOP, Pistacchio Verde di Bronte DOP, Pomodoro di Pachino IGP, Provola dei Nebrodi DOP. Vastedda della Vale del Belice DOP. Pesca di Leonforte IGP, Progetto Natura Società Cooperativa Agricola (QS), Rete Ovinicoltori Siciliani (QS).

Attraverso un grande progetto di coesione, condivisione e partecipazione, DOS Sicilia favorisce l’aggregazione dell’offerta al fine di soddisfare la domanda in modo sistematico e garantire, al produttore, una collocazione remunerativa del prodotto.

I Consorzi e le Associazioni aderenti, saranno sostenuti nella realizzazione di innovative forme di vendita .

nello sviluppo di innovazioni, ricerca scientifica e sostenibilità, da una parte;  lotta agli sprechi alimentari, processi antifrode e promozione di regimi alimentari sani, dall'altra, sono gli ulteriori ambiziosi obiettivi di DOS Sicilia per rilanciare le best practice già acquisite e consolidate nel settore agroalimentare Siciliano di Qualità Certificata.                                                  

Il Consorzio DOS Sicilia 

Favorire lo sviluppo e il progresso in campo alimentare della Regione Siciliana. Gli obiettivi sono principalmente favorire l’aggregazione di produttori, incentivando e finanziando la costituzione dei Consorzi di Tutela per le Denominazioni di Origine Siciliana di tutti i prodotti DOP, IGP e QS, valorizzare le produzioni agricole e agroalimentari siciliane di qualità certificate, promuovere e diffondere attraverso l’adozione di pratiche sostenibili nei settori della produzione e della trasformazione alimentare con particolare riguardo alla salvaguardia dell’ambiente e alla salute della persona. Combattere le frodi lungo la relativa filiera alimentare, sia in ambito nazionale che internazionale, promuovere un consumo alimentare sostenibile e agevolare il passaggio a regimi alimentari sani, con particolare riguardo alla Dieta Mediterranea, infine, promuovere la ricerca scientifica nel campo delle produzioni alimentari di qualità certificata.​                                              

Attività 

Oggi per i consumatori le priorità sono quelle di riconoscere l’autenticità dei valori che si celano dietro le filiere dei prodotti. Tutte le produzioni di DOS si distinguono per il loro forte legame con la terra e ognuno con la propria unicità contribuisce a diffondere le tradizioni e la cultura del vivere sano di un’isola, la Sicilia, situata nel cuore del mare mediterraneo.

È importante rilevare che attualmente l’immagine della Sicilia sta tornando alla ribalta grazie anche ad un aumento del turismo che apprezza ed esporta i valori gastronomici legati alla nostra terra.

Il trend dei consumatori sta cambiando, l’Italia ed in particolare la Sicilia stanno vivendo un rilancio di tutti quei valori legati alle tradizioni della terra, (vedi il ritorno al consumo dei grani antichi). L’obiettivo per DOS deve essere quello di entrare nelle tavole degli italiani come portabandiera del gusto del vivere sano.

Il riconoscimento di quanto affermato è regolato dall’uso del marchio di qualità delle DOP, IGP e QS, affiancato dal nostro logo che deve essere riconoscibile dal consumatore in modo da rafforzare la capacità di penetrazione dell’identità del Consorzio DOS Sicilia.

Organigramma 

A guidare l’Associazione, in qualità di Presidente, Massimo Todaro, Professore Associato di Nutrizione e Alimentazione Animale presso il Dipartimento SAAF dell'Università di Palermo. Completano l'organigramma i Vicepresidenti Salvatore Peluso, quale Presidente del Consorzio di Tutela del Cioccolato di Modica IGP e Salvatore Lentinello, presidente del Consorzio Pomodoro di Pachino, e i consiglieri Sebastiano Tosto in rappresentanza della QS Rete Ovinicoltori, e Giosuè Catania presidente del Consorzio Olio Monte Etna DOP.